lara oreskovic

Nata a Zagabria, ma già durante gli studi, la natura curiosa e inquieta l’ha condotto nel mondo. Ha viaggiato, vissuto in Spagna, Danimarca e Canada, poi arrivando in Italia trova casa. A Bologna apre un atelier-galleria e continua la sua ricerca sviluppando la propria tecnica pittorica complessa. Dalla fase figurativa è passata nell’astrazione, ma poi la sua visione del mondo l’ha portata a immergersi nei pensieri sulla realtà surreale. Insieme alla tela, pennelli e colori ha sempre alla portata di mano gli strumenti da vero maestro come trapano, saldatore, pistola ad aria calda, puntatrice manuale o elettrica, fiamma etc… La tela di grande formato serve come scenografia per quadri-installazioni di creature tridimensionali plasmate nei vari materiali naturali e in gran parte riciclati – carta, tessuto, metallo, legno… La carta riciclata dei quotidiani è il medium ideale per l’ispirazione e l’espressione creativa di Lara. Lo stropiccia, incolla, modella sculture, le cuoce e le brucia… quando esposte, queste intriganti composizioni non svelano per niente la loro origine.

Inoltre lavora come freelance graphic designer (art director, illustratore).

• • •

Born in Zagreb, but during the studies, the curious and restless nature led her into the world. She travelled, lived in Spain, Denmark and Canada, then settled in Italy where she found home. In Bologna she opens an atelier-gallery and continues research by developing her complex pictorial technique. From the figurative phase she has passed into abstraction, but then her worldview has led to immersion in thoughts about surreal reality. Together with the canvas, brushes and colours, she always has the tools of a true master such as drill, welder, professional hot air pistol, manual or electric pointers, flame etc … The large format canvas serves only as scenography for three-dimensional creatures molded in various natural and largely recycled materials – paper, fabric, metal, wood … recycled paper is the ideal medium for Lara’s inspiration and creative expression. She stifles, pastes, sculpts, bakes and burns…. and when exposed, these intrigue compositions do not reveal their origins at all.

She also works as a freelance graphic designer (art director, illustrator).

Siamo così per natura o siamo stati deformati da un cattivo ambiente? Nella società moderna si sta diffondendo un'epidemia di nuove abilità pratiche con una connotazione negativa: denigrazione della dignità umana, mancanza di rispetto per il lavoro, mancato riconoscimento dei valori, educazione, ingiustizia, ignoranza, impunità... L'uomo non è più un essere razionale, da animale razionale all'irrazionale animale. Viviamo in un mondo di fantascienza dove l'irreale diventa realtà
lara oreskovic
Are we like that by nature or have we been deformed by a bad environment? An epidemic of new practical skills with a negative connotation is spreading in modern society: disparagement of human dignity, disrespect for work, non-recognition of values, upbringing, injustice, ignorance, impunity.… Man is no longer a rational being, from animal rationale to animal irationale. We live in a SF world where the unreal becomes reality.
lara oreskovic

yara - my zōon zōon queen

per info / for info

sulle opere, mostre, illustrazioni digitali e design grafico

• • •

about works, exhibitions, digital illustrations and graphic design

foto Bojan Mance