parole, mostre e altro ... words, exhibitions and other stuff

Irena Hodžić

I zōon zōon politikon I Teatar Rugantino Zagreb

guardo titus… 

Guardo Titus, Lara … e … leggo non adattato “The Wolf and the Seven Young Kids”, e Lara dice: “È cosi …” – direttamente nel tessuto della conversazione, perché Lara non legge le versioni ridotte, non cerca le risposte su Google, non trascrive la lettura, Lara lo sa. Guardo Lara e leggo la salute (non-adattata) della forza creativa la quale, ammucchiando, trasmette le immagini di quel filmino a noi molto caro il quale tutti noi vediamo attraverso le palpebre socchiuse, quel bruciato otto-millimetri. 

Le insegnanti giuste riempiono i giorni con la magia, richiamano dolcemente, con eleganza e sicurezza nella consapevolezza, maledicendo in sussurro e sorridendo in modo favoloso. Perché sono omogenee ed uniche proprio come Lara Oreskovic. “

 

Ivan Obsieger

dramo[p]let - Teatar Rugantino Zagreb

… l’espressione artistica di Lara è ancorata principalmente in profondità nella intensiva emozione, conscia o inconscia, la compassione e l’amore per la delicata bellezza e la tragedia del mondo. La sua arte, come se fosse formata da un principio primordiale, forza magmatiche dalla profondità cupa. Queste immagini e oggetti, non sono minimamente formalizzati o esternamente progettati, disegnati, ma sono come forza maggiore del dettame inviolabile, profondo nel quale non c’è nessuna lamentela o obiezione. L’epidermide di queste creazioni, siano esse immagini o oggetti tra cui non c’è differenza significativa tranne formale come qualcosa di simile a uno schermo, display, cioè come se elaborasse costituzioni chiuse della funzione di base di struttura del mondo e in qualche modo è un ricordo, memorabilia sulla originalità … 

 “

 

mostre-exhibitions

personali - solo

2014/15 – zōon zōon politikon – teatar rugantino – zagreb – hr

2014 – minijature, vrijeme i prostor – atelijer lučko – zagreb – hr

2014 – dramo[p]let – teatar rugantino – zagreb – hr

2012 – “senzibilizirani prostor” – atelijer lučko – zagreb – hr

2005/09 – “allestimento variabile” – ensof – bologna – it

2007 – “universo donna” – palazzo re enzo – bologna – it

2004 – “sintassi dell’animo femminile” – giacò – budrio – bo – it

2004 – “l’arpa del ragno” – galleria castiglione arte – bo – it

2003 – “sognando” – ciacco – bologna – it

2001 – “senza titolo” – teatro del naville – bologna – it

1998 – 2001 “particolari” – atelier i particolari – bologna – it

1997 – 1999 “particolari” – lo scugnizzo – bologna – italija

 

 

mostre - exhibitions

collettive - group

2015/2018 – Art Gallery & – vicenza – it

2015 – stari stolac nova fotelja (orah natjecaj) – zagreb – hr

2014 – maske – galerija krapina – krapina – hr

2005/09 – “allestimento variabile” – ensof – bologna – it

2007 – “2° međunarodno natjecanje arte laguna” – la terra vera” – treviso – it

2006 – “esileesilio” – gruppo 3 – atelier en sof gallery – bologna – it

2006 – “arte sotto bosco” – barchessa di villa donà delle rose – mirano – ve – it

2006  – “il ponte del sale i gruppo 3- rovigo – it

2006 – “zilik” – dom za djecu vladimir nazor – karlovac

2005/06 – galleria rotaros – novara -it

2005 – “mmml “ – atelier en sof gallery – bologna – it

2005 – “zilik” – dom za djecu vladimir nazor – karlovac

2004 – “group in show 1” – villa mazzacurati – bo – it

2004 – “fiorirano” (da bologna scelta a bologna suonata) – la linea – bo – it

2004 – “divinations” – agora gallery – new york – usa

2003 – “mostra annuale degli artisti” – galleria castiglione arte – bo – it

2003 – “paesaggi e altri paesaggi” – villa mazzacurati – bo – it

2002 – “corpo della materia, materia del corpo” – villa mazzacurati – bo – it

2001 – “le ambivalenze del corpo” – villa mazzacurati – bo – it

2000 – “bologna città europea della cultura” – galleria iterarte – bo – it

1998 – “tra arte e gioco” – paese dei balocchi – bologna – it

 

craft...
foto Irena Hodzic

from media / dai media

2017 – may – zagrebacki list n°9 – culture – zagreb – hr

2017 – may – one nastupaju – blog article – zagreb – hr

2007 – may – universo donna n°1 – article –  bologna – it

2005 – settembre – exibart.onpaper n°24 – article – bologna -it

2005 – august – extra n°164 – interview – zagreb – hr

2004 – november – artis spectrum n°13 – article – new york – usa

2004 – may – fioriranno – bologna – it

2004 – january – croatian chronicle – article – new york – usa

2004 – january – večernji list n°14444 – culture article – zagreb – hr

2004 – 07. january – lara oreskovic – radio interview – chicago – usa

 

•••

I suoi lavori hanno girato il mondo, si trovano negli Stati Uniti, Spagna, Canada, Danimarca, Inghilterra, Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Italia, Austria, Germania e Croazia, ed esposto a Bologna, Novara, Rovigo, Treviso, Mirano – VE (Italia), Karlovac, Krapina, Zagreb (HR) e a New York (USA).

Her works are placed around the world, in the United States, Spain, Canada, Denmark, England, Australia, Japan, New Zealand, Italy, Austria, Germany and Croatia and are exhibited in Bologna, Novara, Rovigo, Treviso,Mirano – VE (Italy), Karlovac, Krapina, Zagreb (HR) and New York (USA).

 

craft...

info

sulle opere, mostre o altro

• • •

about works, exhibitions or other

foto Bojan Mance